[Solira] Fwd: [Lug-sicilia] Video on-line e Active-X

don Paolo La Terra donpaolo a rg.flashnet.it
Mer 13 Giu 2007 19:18:48 CEST


Il clero quota e sottoscrive.
Benedicenti saluti.
don Paolo

Il giorno 13/giu/07, alle ore 16:43, EnneBi ha scritto:

> Dalla ml-Sicilia riporto un documento di cui si sta discutendo.  
> Come Solira si propone di firmarlo. Intanto discutiamone.
>
>
> -------- Messaggio Originale  --------
> Oggetto: [Lug-sicilia] [me a katolaz.homeunix.net: Re: [Lug] Fw: Fw:  
> Video	on-line e Active-X]
> Data: Wed, 13 Jun 2007 16:30:42 +0200
> Da: KatolaZ <me a katolaz.homeunix.net>
> Rispondi-a: Lista di coordinamento dei lug siciliani <lug- 
> sicilia a cleopatra.linux.it>
> A: lug-sicilia a cleopatra.linux.it
>
> Ecco una bozza di lettera che si potrebbe mandare in nome di SFS e
> di tutte le associazioni che riusciamo a coinvolgere.
>
> WaitingForComments
>
> KatolaZ
>
> ---------------
>
> Visitando il nuovo sito www.rai.tv utilizzando un sistema operativo
> diverso da Microsoft Windows e/o un browser diverso da Internet
> Explorer, i contenuti presenti sul sito non risultano fruibili,  
> poiche'
> utilizzano la tecnologia ActiveX.
>
> Essendo la RAI una azienda di servizio pubblico, ed essendo www.rai.tv
> la sua interfaccia sul World Wide Web, realizzata con finanziamenti
> pubblici derivanti in massima parte dal pagamento del canone da parte
> dei cittadini, crediamo che sia doveroso da parte della RAI stessa
> garantire la fruibilita' dei contenuti prodotti (con soldi  
> pubblici) da
> parte di tutti gli utenti, indipendentemente dal sistema operativo  
> e dal
> browser utilizzati per la navigazione.
>
> Scoppierebbe uno scandalo di proporzioni maestose se RAI imponesse ai
> contribuenti di usufruire dei programmi tradizionali soltanto da
> televisori SONY o PHILIPS. Riteniamo altrettanto imbarazzante e fuori
> luogo la decisione di RAI di escludere arbitrariamente dalla fruizione
> dei contenuti digitali di www.rai.tv tutti gli utenti che si rifiutano
> di utilizzare un sistema operativo Microsoft e scelgono invece i  
> sistemi
> operativi MacOSX, GNU/Linux, FreeBSD e cosi' via.
>
> La scelta della tecnologia ActiveX per la pubblicazione e la fruizione
> dei contenuti digitali di www.rai.tv discrimina in maniera immotivata
> tutti i contribuenti che, nonostante paghino il canone RAI come tutti,
> vogliono mantenere la liberta' di scegliere, per motivazioni tecniche,
> etiche o personali, il sistema operativo e il browser da usare per
> accedere ai suddetti contenuti, ossia il "televisore virtuale" sul  
> quale
> ricevere i programmi pubblicati sul web dal servizio pubblico che  
> hanno
> pagato.
>
> Chiediamo pertanto che tutti i contenuti digitali messi a disposizione
> dai siti RAI siano resi disponibili attraverso formati e tecnologie
> aperte, libere e standardizzate, in maniera che i contribuenti ne
> possano usufruire utilizzando sistemi operativi ed apllicazioni che
> implementano correttamente gli standard e le direttive W3C, le uniche
> regole condivise da tutti gli utenti del World Wide Web.
>
> -----------
>
> -- 
> [ Enzo Nicosia aka KatolaZ --- GLUG Catania -- Freaknet Medialab ]
> [ me [at] katolaz.homeunix.net -- http://katolaz.homeunix.net -- ]
> [ GNU/Linux User:#325780/ICQ UIN: #258332181/GPG key ID 0B5F062F ]
> [ Fingerprint: 8E59 D6AA 445E FDB4 A153 3D5A 5F20 B3AE 0B5F 062F ]
>
>
> -- 
> Nunzio Brugaletta
> ------------------------
> http://ennebi.solira.org
> ennebi a solira.org
> _______________________________________________
> Solira mailing list
> Solira a liste.solira.org
> http://liste.solira.org/cgi-bin/mailman/listinfo/solira
>


===================================
Adotta la Costituzione
"La repubblica riconosce i diritti della famiglia
come societÓ naturale fondata sul matrimonio.
Il matrimonio Ŕ ordinato sulla eguaglianza
morale e giuridica dei coniugi, con i limiti
stabiliti dalla legge a tutela dell'unitÓ familiare".
(Art. 29)






Maggiori informazioni sulla lista Solira