[Solira] WUBI - KERNEL PANIC

Mario mario.tux a gmail.com
Gio 3 Dic 2009 11:41:09 CET


On 03/12/2009 00:37, Mario wrote:
> Mi chiamo Mario Gennaro, sono un nuovo iscritto alla mailing List di Solira.

Oh, un omonimo! Speriamo non si faccia confusione. :P

> Avevo provato giÓ altre volte ad installarlo ma sono sempre dovuto
> ritornare a winzoz per i sw che utilizzo.

A volte Ŕ difficile fare a meno di alcuni software legati alla 
piattaforma Windows ma ci sono sempre dei compromessi: software OS che 
fanno cose simili, utilizzo tramite wine, virtualizzazione e, in ultima 
analisi, utilizzare i due sistemi operativi in dual boot.

> Ho installato la distro di ubuntu 9.10 tramite wubi su SO XP.
> All'inizio ha funzionato perfettamente.

Purtroppo non ho mai usato questa modalitÓ particolare "wubi" per far 
partire Ubuntu da Windows. Per quel che ho sentito mi sembra un mezzo 
accrocchio. Non ho idea di come risolvere il tuo problema se non 
reinstallando. Magari questa volta fai una vera e propria installazione, 
restringendo la partizione di WinXP con l'installer stesso di Ubuntu e 
poi mettendo le apposite partizioni per Ubuntu (filesystem principale e 
partizione di swap). Se ti serve aiuto vieni al prossimo Installation Day.

> P.s. Volevo un consiglio da parte Vostra sulla distribuzione piÓ adatta
> da consigliare agli studenti di un corso.
>         Ho parlato con loro e sembrano interessati all'iniziativa.La
> distribuzione deve essere abbastanza semplice e intuitiva per chi si
> avvicina al sw libero.
>         Ho letto qualcosa su Edubuntu, ma sono indeciso.

Al momento ti posso dire che la scelta migliore (per questo target) Ŕ 
ubuntu o una delle sue varianti. Per capire quale di tutte ti invito a 
provarle da te (in modalitÓ live da cd Ŕ semplice e veloce).

PS: la prossima volta che vuoi aprire un nuovo thread non fare reply ad 
un post precedente (cambiando semplicemente il subject). Questo induce 
la maggior parte dei client di posta elettronica ad accodare il tuo post 
al thread giÓ esistente. E' brutto da vedersi e si fa fatica a seguire i 
due discorsi. Crea una nuova email e metti l'indirizzo della ML nel 
destinatario.

A presto,
Mario


Maggiori informazioni sulla lista Solira