[Solira] samba e opendns

Massimo Maiurana maiurana a gmail.com
Dom 19 Maggio 2013 09:05:44 CEST


Mario, il 19/05/2013 07:58, ha scritto:

> In effetti non ha senso far corrispondere un nome non qualificato (non
> completo di dominio di primo livello) ad un ip pubblico.

Anche perche' i domini rubino.com e rubino.net vengono risolti
correttamente, esistono, quindi avrebbe piu' senso a questo punto
restituitre uno di quelli facendo finta che sia una sorta di autocompletion.

> L'unica
> spiegazione  che sia il meccanismo che usa opendns per intercettare le
> richieste a domini che non esistono. Ma a quel punto dovrebbe risolvere
> pure 'pippo', 'pluto', 'paperino',... provato?

No, ma immagino che il risultato sia lo stesso.

> Ho capito che non vuoi usare i server DNS di NGI (il tuo provider). Non
> ti piace la censura all'italiana, no?! :P

No, non mi piace per nulla ;)

Tra l'altro avevo scelto quelli di Opendns perche' fornivano anche un
parental control a livello di dns, cosa utile per chi ha mocciosi in
giro per casa :)

-- 

  Massimo Maiurana               GPG keyID #7044D601

  La fede e' credere in cio' che sai non essere vero
                    [Mark Twain]


More information about the Solira mailing list